REALIZZARE UNA MAPPA

COME FARE UNA MAPPA CONCETTUALE, IL SIGNIFICATO DELLE MAPPE GIÀ PRONTE E I PROGRAMMI PER COSTRUIRE LE MAPPE



COSTRUIRE UNA MAPPA CONCETTUALE

Una mappa deve essere semplice, chiara, leggibile a sè e agli altri. 
Per questo è importante una buona disposizione logico - grafica dei concetti, quelli principali e quelli secondari.
Dopo aver letto l'argomento di studio e aver sottolineato o evidenziato le parti essenziali del testo, si passa alla stesura della mappa concettuale.


A) Per fare una mappa concettuale è necessario in primo luogo individuare chiaramente il concetto principale (tema centrale);

B) Bisogna poi trascrivere il concetto principale nella parte alta del foglio.



C) Trascrivere i concetti secondari, possibilmente dall'alto verso il basso (esempio nella figura sotto: CONCETTO A, CONCETTO B)


D) Porre in evidenza i concetti e le linee più significative
I concetti possono essere messi in risalto con evidenziatori o ingrandendo il carattere, mentre per le linee si può aumentare lo spessore.


 

E) Se si desidera nella mappa concettuale si può inoltre:
colorare le linee di collegamento e i concetti, differenziando
così le varie sezioni dell’argomento.


F) Eventualmente collegare concetti che hanno relazione tra loro (con linee di collegamento di colore o tipo differenti).

G) Inserire eventuali immagini

H) Rielaborazione ed eventuali correzioni e/o aggiustamenti della mappa.






BREVE VIDEO ESPLICATIVO:
COME FARE UNA MAPPA CONCETTUALE


*******************************************************
  [VIDEO]: Differenza tra mappa concettuale e mappa mentale
Gli elementi di una mappa. L'utilizzo scolastico delle mappe. Esempio di mappa costruita con Cmap






Le mappe concettuali sono “Strumenti per la rappresentazione delle conoscenze”, teorizzate da Joseph Novak.
Nella costruzione e/o rielaborazione di una mappa concettuale, ciascuno è autore del proprio percorso conoscitivo.
La mappa è uno strumento che rientra nell'apprendimento significativo e che si contrappone all'apprendimento meccanico considerato un semplice passaggio di informazioni.
Un ragionevole equilibrio tra i due modi di apprendere, rende più efficace l'acquisizione delle conoscenze.
                                                          

                                                                                                 
*****************************************************

ESEMPIO DI COSTRUZIONE DI MAPPA CONCETTUALE [VIDEO]


Cattaneo Luigi
Educatore Professionale

*********************************************************

PERCHÉ LE MAPPE CONCETTUALI GIÀ PRONTE

Fare in modo che un ragazzo costruisca da solo o insieme al docente (educatore, genitore, ecc) una mappa concettuale sarebbe l'ideale. Nonostante ciò anche avere a disposizione come riferimento mappe già pronte ha un preciso significato.
 
  Un punto importante da considerare è la fattibilità di un percorso. Entusiasmo iniziale a parte (per le mappe con strumenti digitali), dopo poco tempo i bambini/ragazzi abbandonano questa modalità di apprendimento per la fatica e il tempo richiesto.
Anche “costruire insieme” al genitore è un'ottima soluzione, ma sono rari i casi dove l'adulto trova la costanza e il tempo da dedicare a questa attività.

Altro aspetto che dà significato alle mappe già pronte è sapere che si apprende anche per osservazione, copiando ciò che già esiste. Il bambino (da solo o con l’aiuto dell’adulto), avrà come riferimento una mappa già fatta, potrà modificarla (evidenziando, aggiungendo o eliminando concetti) rendendola propria. Anche questo è “costruire”.

Inoltre si può anche studiare un argomento, sul proprio testo scolastico, con a fianco una mappa concettuale, che mostra una visione d’insieme dell’argomento.

Molti insegnanti ed educatori, per un particolare argomento, utilizzano mappe già pronte spiegandole, in modo da far comprendere ed aggiungere contenuti ai concetti.
Questa metodologia risulta molto efficace e fattibile, cioè realizzabile concretamente.

Nel sito spesso (quelle in PDF, quasi la totalità) a ciascuna mappa si allegano mappe di verifica ossia le medesime mappe, con spazi vuoti da riempire di contenuti. Tutto ciò per facilitare l’apprendimento.
Cattaneo Luigi
Educatore Professionale

PROGRAMMI FREE PER COSTRUIRE MAPPE CONCETTUALI



- Cmap Tools 
E' un ottimo programma gratuito che si installa sul proprio dispositivo. Nell'ultima versione, permette di fare mappe concettuali e salvarle, oltre che come immagini, anche in formato PDF.

- VUE 
Altro buon programma gratuito da installare.

26 commenti:

  1. Grazie di esistere
    per mio figlio dislessico sono molto utili, chiare, e facili da riprodurre .
    Un abbraccio simbolico

    RispondiElimina
  2. Ciao, le tue mappe sono molto chiare ed esaustive.
    Con quale software le costruisci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie. Solitamente utilizzo il classico Cmap Tools, ma ne ho provate anche altre.

      Elimina
    2. la mia prof mi ha consigliato:
      - VUE (da scaricare gratis)italiano
      - xmind ( da scaricare gratis)inglese
      - bubble.us ( su internet)non ricordo
      - cmap tools che non sono riuscito a scaricare
      comunque penso che ci siano molti programmi tra i servizi(se hai windows)microsoft office che puoi trovare : start - tutti i programmi - microsoft office.
      spero di esserti stato d'aiuto

      Elimina
  3. per favore come faccio a costruire delle mappe concettuali personalizzate. Esiste qualche programma nel computer? Ricordo che il mio computer é un mac. Grazie
    sandraruscitti@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve può utilizzare il programma free Cmap Tools scaricabile da qui: http://cmaptools.softonic.it/mac

      Elimina
  4. Che software consigliate per realizzare una mappa?
    Grazie e complimenti per l'ottimo lavoro!
    Daniele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiglio CmapTools, software scaricabile gratuitamente; tra quelli a pagamento: Ispiration Maps. Poi per mappe semplici ci sono quelli online mindomo (mind map).
      Ciao
      Luigi

      Elimina
  5. ciao io ho scaricato Cmap Tools ma non vorrei le parole sulle frecce, come faccio a non fare uscire lo spazio per scrivere i collegamenti??? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. In Cmap Tools le "parole sulla freccia" escono sempre (purtroppo!). Se non vuoi vederle devi trascinare la "parola sulla freccia" e nasconderla sotto il concetto (meglio il precedente), accertandoti che tale concetto abbia un colore, anche il bianco. Così vedrai solo due concetti legati da un collegamento. ciaooooo
      Luigi

      Elimina
    2. basta tener premuto ctrl (o shift, non mi ricordo) mentre crei il nuovo nodo.

      Elimina
  6. ciao mi sono molto utili quese mappe per scuola me le preparo quando devo fare un compito in classe o un iterogazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo anche io le uso e i miei voti sono migliorati

      Elimina
  7. ciao a tutti, io x scuola uso moltissimissimo le mappe concettuali; però le scrivo a mano, dopo aver visto il sito mi chiedevo se potevate dirmi alcuni programmi,semplici(sono solo in 5° elementare), ke posso usare anche su un mac book.
    Grz, Sere

    RispondiElimina
  8. Ragazzi mi potete dire dei programmi, da scaricare sull'ipad,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sull' ipad (è passato un mese forse l' hai visto) c'è Supermappe lite, personalmente lo devo provare ma mi sembra fatto abbastanza bene, se ti piace puoi anche comprare la versione completa a 8,99 € (mi sembra).
      Ciaooooo SuperS

      Elimina
  9. vorrei chiedervi:
    che programma posso usare per realizzare le mappe concettuali senza scaricare il programma?

    RispondiElimina
  10. ma dove posso scaricare questo programma?

    RispondiElimina
  11. Innanzi tutto complimenti per le mappe agli autori di questo sito. Sono belle, anche se io per mio figlio devo usare molte più immagini. Grazie per lasciarne una parte scaricabile gratuitamente. Agli utenti vorrei dire che una volta appreso il metodo, le mappe si possono creare anche semplicemente con world o power point, programmi del pacchetto office di windows. Non occorrono programmi, né gratuiti né a pagamento. Si utilizzano le forme geometriche (quadrati e rettangoli) e le linee e le frecce dai menù di questi due programmi. Inoltre sia in word che in power point si possono inserire immagini, foto, e clip art. Se dovete comunque imparare a usare un programma, tanto vale farlo con ciò che avete già nel pc, senza rischiare di prendere virus o spendere soldi! Io le faccio tutte così.

    RispondiElimina
  12. grazie io non sono dsa ma le mappe mi aiutano molto; comunque la prof ci fa usare libreoffice

    RispondiElimina
  13. Sono molto utili queste mappe

    RispondiElimina
  14. Le mappe sono utili se vengono realizzate dopo aver studiato un argomento, usando un metodo appropriato, per dimostrare di averlo compreso.

    RispondiElimina
  15. Salve, sono una docente e consiglio questo sito ai miei studenti, trovo le mappe molto ben fatte. Personalmente non trovo Cmap utile (per le etichette o forse la mia scarsa familiarità e quindi tempi lunghi) mentre uso spesso Google Drawing su G drive. Ovviamente occorre avere un account ma è semplice e flessibile, a differenza di word per esempio.

    RispondiElimina